A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Leslie Pøthead

"Scritto Da Me"

[Strofa 1: Phedra]
Fatto mille scalini a due a due ho ancora il fiato
Perché l'ho appizzato tipo il fumo non l'ho mai sprecato
Mai stata in gamba con le cifre senza un grosso risultato
Però con le barre vi rispedisco al creato
Ripudio rappers da copione se anche come attori non valgono un cazzo
Disinvolti come un cammello al Gran Sasso
Dicono è invidia quando storci il naso
N'è che mi fa schifo quello che ho annusato se è cibo avariato
Il luogo è giusto il momento è sbagliato
Ma questo è il mio posto, non l'ho mai lasciato, ci scavo un fossato
Mano sul petto vogliono che sia diversa
Più sento questa stronzata più c'ho la reazione inversa
Lo so che non sono fresca, ma hardcore, non marionetta
Se non vuoi sentirti Phedra ascoltati Maria Antonietta
Le scelte buone o di merda le ho fatte con la mia testa
Perciò per ogni rimpianto do colpa solo a me stessa

[Ritornello: V'aniss]
C'è una regola che detta le scelte per me
Quello che sono non è scritto da te
Faccio fatica ora se mi chiedi di essere
Qualcosa che non è scritto da me
C'è una regola che scrive la vita per me
Quello che sono l'ho scelto da me
Faccio fatica ora se mi chiedi di vivere
Qualcosa che non è scritto da me

[Strofa 2: Leslie]
Ho un nodo in gola e un cappio al collo, la testa sulle spalle
Il fiato che si fa corto quando giro coi miei brotha por la calle
Mi frega un cazzo delle vostre faide, I'm a f*cking fighter
La testa bassa solo se allaccio le scarpe, man
Lo faccio bene, molto meglio dei tuoi amici
E se mi godo il viaggio, fra', è perché vengo dai sacrifici
Mi ricordo sì.. quando sotto al palco erano in quindici
Ora per ogni data pagata propongo un brindisi
E bevo alla faccia tua, di quello e di quell'altro
Non perdo tempo a scegliere il colore dello smalto
Mi stringono la mano poi mi dicono che spacco, bwoy
Tu non vali un quarto dei chilometri che ho fatto
C'ho messo tutta la grinta, tutto l'amore del mondo
Ci puoi scommettere il culo, mi prendo quello che voglio
E dopo giornate a digiuno, ma per rincorrere il sogno
Ti porto il clima di giugno con solo una penna e un foglio

[Ritornello: V'aniss]
C'è una regola che detta le scelte per me
Quello che sono non è scritto da te
Faccio fatica ora se mi chiedi di essere
Qualcosa che non è scritto da me
C'è una regola che scrive la vita per me
Quello che sono l'ho scelto da me
Faccio fatica ora se mi chiedi di vivere
Qualcosa che non è scritto da me

[scratches: DJ Fastcut]

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol