A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Neffa

"A Me Di Te"

[Testo di "A Me Di Te"]

[Intro]
Sire, chiedo il permesso per andare fuori e compiere il mio dovere
E fare giustizia in questa terra, in questa terra di impostori
Posso Sire? Che dice Sire? "Uccidili tutti"

[Ritornello]
Come vedi, a me di te
Non me ne fre-fre-frega una se...
Ti finisco, finché sei sul mio disco
È solo un gioco, ma in pochi lo capiscono
È solo un gioco, ma in pochi lo capiscono
È solo un gioco, ma in pochi lo capiscono

Tutti gli altri si prendono troppo sul serio
Come le tasse, si prendono troppo, sul serio

[Strofa 1]
Vento in poppa, come un veliero
Vengo in bocca, come a (v***)
Che in verità è una donna, a me sta bene, il mondo è vario
Vladimiro era invertito, un travestito al contrario
"Davvero?" Certo, l'ho visto a Porto Cervo
Esplodevo come a Chernobyl, dopo il suo concerto
Eravamo nel suo camerino a bere vino, io l'ho spinto in bagno
Lui m'ha detto: "In tutti i mari, in tutti i laghi, non capisci, mi bagno"
Con una corda l'ho legato sul divano
Lui mi ha detto: "Questa corda mi ricorda
Il mio compagno di scuola media
Si chiamava Massimo, chiavava al massimo
Una media alta, mi inculava come i Mass Media"
Io ho risposto: "Complimenti", gli ho abbassato i pantaloni
E sotto aveva un tanga e quattro assorbenti
Giù le mutande, liquido fuori da questo glande
Tira su tutto come le canne
Mi sono fatto Valeria Scanner
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol