A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Neffa

"A Volte Esagero"

[Intro: Marracash]
Allacciate le cinture


[Strofa 1: Marracash]
Amo così tanto me stesso
Che per segarmi ho preso una camera d'albergo
Ed ho chiesto in reception
Un guanto, un righello ed il massimo riserbo

Quota i testi che ho scritto
Finché li quotano in borsa

Fino a farmi così ricco
Che mi verrà l'R moscia

Marra non è tipo che puoi dissare
Per farti un po' di promo facile

Sulla carriera tua metto una lapide
Grossa come una fottuta piramide

Con la tua origine se fossi in te e mi ascoltassi
Pure io mi direi: "Di che parli?"
(Di che?)
Due giorni con me che poi cambi colore
Come fa lo yacht di Cavalli

Son passato dal commercio in camera
Alla camera di commercio

Dal "Non farti più vedere in centro" (non farti più vedere)
Al "prego ritorni presto"

La guardi e pensi: "Ma chi è?"
Di culo: Jessica Biel
La tua donna sembra la mia donna
Però delle pulizie (ahah)

Sono l'8 marzo, tu il 2 novembre
Ridi, cazzo, che era divertente

Questo rapper che pretende?
Che lo prendo pure seriamente

Sono grandi cazzi
Ieri ho esagerato come il Grande Gatsby

Con una carriera che fa grandi sbalzi
Stalli pazzi e grandi balzi avanti
Come te la vivi, penso male (eh)
Questa scena bidimensionale (eh)
Sono qui per ridimensionare (eh)
Fuori da ogni crisi personale (wooh)
Oh, guarda ho nove gambe di giacca
Sette di jeans e quattro di t-shirt, vedi
Quante gambe che ho addosso, fra'
Sono un cazzo di millepiedi, ah

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol