Side Baby

"Hostes"

[Strofa 1: Enphashishi']
Sto da solo chiuso dentro un atelier
A parlare tra me e me di me
A specchiarmi in un bicchiere di Cabernet
A cercare un motivo per non dare forfait
Ogni giorno un pugno nello stomaco
Per ogni giorno che passa malinconico
Graffio l'intonaco, tengo il cappuccio
Fino agli occhi come un monaco
Le paranoie tornano in sala d'attesa s'accomodano
Neanche ce ne accorgiamo che precipitiamo
Le hostess mettono le cosce in mostra, Mayday
Solo non avessi passato quel gate
Se solo non l'avessi conosciuta a lei
Non avrei inghiottito capsule con l'absolute
Avrei inghiottito le pallottole
Ponendo fine a tutte le paure
Circondato dalle nottole che strillano
Nel cuore della notte
Mi svegliano da un incubo

[Ritornello: Ketama126]
Mi trovi al bar con i miei simili assimilando liquidi
La notte faccio gli incubi di giorno gli occhi lividi
Sto perdendo liquidi Xanax Rivotril
I miei sogni ridicoli oggi è il giorno per redimerci
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


Copyright © 2017-2020 Lyrics.lol