Tobe Tinez
Sotto il Sole
[Intro]
Chi ci sa convivere con una cosa così grande?
A me non fa paura
Non ho ucciso mia moglie e non ho ucciso il suo amante
E qualunque errore abbia comesso, ho pagato più del dovuto
L’albergo, la barca… non sto chiedendo troppo, mi sembra
Secondo me tu così ti fai del male Andy
Questo è un sogno irrealizzabile
Insomma, il Messico è più lontano della luna
Tu sei qui: così stanno le cose!
Sì, hai ragione. Le cose stanno così
Il Messico è lontano e io sono qui dentro
Alla fine la scelta è molto semplice davvero:
O fai di tutto per vivere, o fai di tutto per morire!

[Pre-Ritornello]
I had a dream of the wide open prairie
I had a dream of the pale mornin' sky
I had a dream that we flew on golden wings
And we were the same, just the same, you and I

[Ritornello]
We are like birds of a feather
We are two hearts joined together
We will be forever as one
My brother under the sun
[Strofa 1: Tobe]
Sotto il Sole per ore come un emiro
Sopporto il calore come un fachiro e fatico come un facchino
Perché a**aporo sangue di bovino quando scrivo
Vivo da vampiro fino a che mi rovino al mattino
Rappo per chi al Sole si scioglie come plastica
Ed emana l'odore dello squallore che mastica
Costretto dal datore a ingoiare il rancore
E arrancare il sudore per una paga avida
Come Icaro e Dedalo, ad ali spiegate
Precipito tipo petalo dopo l'estate
Sai che 'sta rabbia non la paghi con comode rate
E che 'sta città è una gabbia, mancan solo le grate
Forse è inutile ormai che io continui il gioco
Che tu chieda a me: "Perchè sorridi poco?"
Non fingo, sono puro come fiori di loto
E 'sto silenzio mi uccide a colpi di Soco

[Ritornello]
We are like birds of a feather
We are two hearts joined together
We will be forever as one
My brother under the sun

[Strofa 2: Tinez]
Quando sei schiavo della paura hai coglioni come un marshmallow
Controllato dentro tipo col Grande Fratello
Vedo nero opaco, tutto il contrario di quel che è vero
Attore in un film fasullo finché sto al cimitero
Schiaccia un altro tasto: fammi cadere dentro una botola
Prega un altro santo: aiuta, mentre tutto rotola
Che pensi? Quando stai solo e lotti col mondo
Porti un peso troppo grosso, porti un ghigno troppo losco
Fammi posto, non sei degno di stare su un trono
Come un povero bimbo impaurito da quel che c'è attorno
Come pensi che possa sbocciare o volare
Con una camicia di forza e una morsa tentacolare?
Da qua**ù la vista è a dir poco spettacolare
Ma non posso tornare su e giù tipo funicolare
Sogno una vita al guinzaglio, sbadiglio e collare
Protetto in un tetto in famiglia intorno al focolare
[Ritornello]
We are like birds of a feather
We are two hearts joined together
We will be forever as one
My brother under the sun

[Strofa 3: Giaime]
Dovrei parlare d'altro, forse dovrei parlare più forte
Dovrei arrivare oltre, più in alto
Un argomento solo mi sta stretto: corsetto
Corsivo e ti anniento, ti han detto
Del qui detto col prefisso come prefisso
Pure se non va tutto come previsto
Resta un plotone vero e proprio perché è vero, proprio!
Noto uno sporco gioco su visi puliti
Infantili, burattini in mano ai ca-ttivi
Sto con i fratelli sotto al Sole e senza fili
Con i doppifondi senza doppi fini
Troppi inchini, ne fai pochi e ti ritiri
Mischini mischiati coi meschini
Generano un brutto giro senza girini genuini
Non ho bisogni dei gran nomi
Piu-ttosto ri-mango tra i grandi ignoti
Però spero finché muoio!

[Ritornello]
We are like birds of a feather
We are two hearts joined together
We will be forever as one
My brother under the sun