Nostalgia lyrics

Rosa Balistreri

[Testo di "Nostalgia"]

La la
La la la
La la

Pensu a 'sta terra ca mi sta luntana
'Sta terra prufumata sutta 'u suli
Ca iu lassai pi jiri a travagliari
Cu gran duluri e grandi dispiaciri
Pensu a la me casuzza chi lassai
A li biddizzi di 'sta terra mia
Iu ccà li viu 'nta 'u sonnu e m'adduluru
E pensu notti e jornu di turnari

È 'na 'nfilicità luntanu stari
Luntanu di 'sta terra di Sicilia
Lassai la mamma e tutti li me cari
Lassai l'uduri di la primavera

La la
La la la
La la

Iu cantu pi putirimi scurdari
Ca sugnu fora di la casa mia
Cu 'stu distinu cca nun ccè chi fari
E pensu notti e jornu di turnari
Lassatimi un raggiu di lu suli
'Na guccitedda di l'azzurru mari
Lassati di la zagara l'oduri
Ca quannu tornu la vogliu truvari

È 'na 'nfilicità luntanu stari
Luntanu di 'sta terra di Sicilia
Lassai l'amuri e tutti li me cari
Lassai l'oduri di la primavera

La la
La la la
La la

Think your friends would be interested? Share this lyrics!

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Contact Us DMCA Policy Privacy Policy
Copyright © 2013-2021 Lyrics.lol