A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

IZI

"Give vent of nonsense"

[Intro]
Guess who's back!

[Strofa 1]
Dimmelo drammatico
Tragico si sposta col mio stato d'animo
Incazzato magito
Spasmo per un cazzo di centesimo che elemosino
Biasimo incazzato tipo quando scalcia l'asino
Blasfemo come il governo destro estremo
Il mondo gira veloce in transito
Senza fermate del treno
Seguo l'andamento e continuo senza darmi freno
Se sbatto riattacco e tiro avanti fino allo stremo
Anche se i giorni nostri è duro
E' tutto una battaglia
Soltanto che alla fine non ricevo una medaglia
Allora è solo lì che prende esempio da chi sbaglia
E ho voglia di spaccar la faccia a lui come Tartaglia
Sono più pericoloso di un incendio doloso
Fastidioso, odioso, scrivo lotto rime a ritroso
Andavo odioso, quando voglio anche scazzoso
Dentro faccio in mente suscettibile
Tipo cane rognoso
Oso, anche coi più grandi
Attento, però a non fare troppi danni
Sappi che non mi abbatti e non mi scanni
Mettiti nei miei panni
E tell your mommy that arriverai a casa con gli occhi neri e stanchi
Scappi perchè sei un coniglio più di Bugs Bunny
[?] anche con il passare degli anni
Ti asfalto senza affanni
Stammi bene a sentire
[?] sregionale
From COGO to finale
Arrivo senza sosta alla finale
Non leggo ma funziono da lettore musicale
Su sto strumentale orchestrale
Il tuo flow banale
And I can't get rid of you
Perchè? Perchè non c'è più storia
E non c'è più niente da fare
E tu non meriti
And [?] to be calmo
Lose in botta
Tipo elisir
Il mondo è [?]
Su sto pizzo adrenalinico
Come uno [?]
E sto beat drena liquido
[?]
Zio lascia perdere quei pazzi schizzofrenici
[?] Fermami e non farti strani film come Tron Legacy
Pegasi, ma senza ali
Che cercano imperterri di toni celesti e flussi astrali
Gente ha fatto storie con capolavori mentali
Ma tu capo lavori soltanto con seghe mentali
Per questo [?]
Con beat Zeta street social meglio rap in drive

[Interludio]
Questo è Spiteful! Pompate questa musica nelle vostre case, nelle vostre casse e ricordatevi, non fottete con me, okay?

[Strofa 2]
La madre con il capo volto verso la bara del figlio
Ed il suo corpo capovolto dentro il suo eterno giaciglio
Penso che queste cose non debbano succedere
Ma spesso continuano a decelere
Non si smette di decedere
Nel frattempo non mi do per vinto
E mentre mi rimbocco le maniche
Agli altri rimboccano le federe
Andrò avanti camminando a testa alta
E vincendo set su set su set
Proprio quasi come Federer
Sto chiuso in un quartiere
Come il nano e il monte
Mi chiudi in un quartiere
E ti sparo in fronte
Mi piacciono le donne
Come a Fabri Fibra
Però soltanto a lui piacciono le grasse e le tonde
Do fiato alle parole che mi escon dalla bocca
Che prendon spazi e crescono [?] che sboccia
No, non scrive rosa romantico, Federico Moccia
E vado avanti in [?] perchè il troppo stroppia
Scoppia la mia ira di fuoco
Stammi distante o duri proprio per poco
Perchè son serio e adesso se scassi non è un gioco
Ti manca un po' di voce
Io che ti infioco
Dacci un taglio sennò diventi ignoto
Vado ad oltranza come i rigori in Italia - Francia
Veloce come una bomba
Che dall'aereo si sgancia
[?] a terra e si schianta
Trafiggo come una lancia
E la tua faccia che sbianca
Il mio palmo che sbanca
E new lay on the banca
Per un ora e quaranta
Ma c'è qualcosa che manca
E [?] di una manta
Vallo a prendere in banca
Che gli copro la pancia
E sbollo vita amara
Molto, molto più di Fen e Branca
Momento di incomprensione
Mi senti in compressione
Sto portando la pressione
Prendo un ispirazione
Per un insurrezione
Siamo in cospirazione
In Iperrespirazione
Gli manca l'erezione
And just push the bottone
E cruci di bottone
He was looking for battone
In mezzo a strada sole
Per la disperazione della gente
We lost him per sempre
E morte del consiglio il presidente

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol