Armani Doc & Gionni Gioielli
Valentino
[Testo di "Valentino"]

[Intro]
Armani, frate'
Alta Moda season, lo sai com'è, no?
Ci siamo, frate', ci siamo, andiamo, andiamo

[Strofa]
Il mio steelo è Raekwon x Vlone
Ghostface vest**o Lino, Biggie e Lil Kim in Valentino
Denzel in Armani che dice: "Fra', sei un amico" (Sei un amico)
Non puoi dire ciò che faccio, non hai fatto ciò che dico
La prima regola in strada è non piangere, cazzo (Non piangere)
Se il tipo ti ha fregato, vai a cercartene un altro (Ahahah)
O ritorni a fargli il culo rischiando carcere e gabbio (Cazzi tuoi)
Io intelligangsta, volevo un profilo ba**o (Uh)
Volevo i soldi, ci compro l'indipendenza (Cash)
Chi è ricco sa che la fama è una conseguenza (Yeah)
Riconosco chi è arrogante, ma maschera insicurezza
Nel punto che più esponi c'è spesso la debolezza (Uh)
E parlo per esperienza, perché sono come te (Te)
Anzi ero, perché io non faccio il fiero come se (Se)
Fossi sempre stato vittima del mondo come te (Te)
Guardo dentro, poi attorno, ho detto: "È stronzo come me" (Ah)
Sei uno stronzo come me, un balordo come me (Ah)
Hai pa**ato i tuoi vent'anni a stare a zonzo come me (Uh)
Ora so che cosa voglio e mi comporto come se (Come, frate'?)
Fosse ovvio che l'avrò, frate' (Okay)
Sincero io facevo il doppio con la dro', ah (Okay)
Gareggiavo, ho fatto il rap per amo', ah (Okay)
Resto vero quindi sì, ce la farò, io (Va bene)
Quello che ti do è quello che c'ho, che so
E se l'hip hop è davvero la voce di 'sti ragazzi (Ah)
Mi chiedo perché un rapper vorrebbe differenziarsi (Perché?)
Racconta di che vivi, che vedi e di cosa mangi (Uh)
Che tu sia del centro, di fuori o di quei palazzi (Uh)
Nuovo pacco, una figa me la va a prendere (Uh)
Quando parli di figa me la fai scendere (Ahahah)
Pensi che una rima cattiva ci possa offendere (Dai)
Fra', sono di Milano, sta merda ci aiuta a crescere (Lo sai, fra')
Odio quando un vip si eleva e ne fa un vanto (Babbo)
Come se non fosse possibile per un altro (Ah)
So che la rivoluzione non viene dall'alto (Nah)
Il tipo non è gay e in più viene pagato (Uh)
Ma finché mi vesto rosa per Gucci qua piaccio a molti (Ah)
Il mondo va cambiato per strada, non nei salotti (Vero)
Rispetto più Mahmood, che è vero, di questi stronzi (Fott**i)
"Streamsessuali" ti fottono per gli ascolti
Hanno abba**ato l'asticella, manco fosse il limbo (Ah)
Frate', guardami rialzarla come fossi il Gimbo (Yeah)
È la stessa tarantella, come fosse un jingle (Ah)
Le spari grosse, ma il tuo stile è da una stella, gringo (Non ce l'hai)
Fra', non starmi troppo addosso con le mosse e il timbro (Mollami)
Perché non sono di certo il nuovo hot sex symbol
Trenta g nella cartella che ero forse un bimbo
Quando se ascoltavi rap avevi addosso un timbro (Frate')
[Outro]
Sono dei tesori che possono essere la fortuna dell'Italia da qui ancora per tante generazioni.