A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Raige

"R.A.I.G.E."

[Verse 1: Raige]
Finalmente libero da quelle facce di merda
Adesso volo Icaro a quattro spanne da terra
Mi hanno tenuto appeso per un anno una tortura
Ma alla fine, ciò che non mi uccide me lo suca
Alex Andrea Vella nessuno più lo ferma
Se Dio vuole, e se non vuole pazienza
Non ho mai perso tempo, non ho mai perso il tempo
Tu sfrutti il momento e sto momento sta finendo
Chiariamo il punto, sono partito col mio gruppo
Che eravamo in tutto, meno dei reduci di Woodstock
Se adesso siamo centinaia, di migliaia
Lo devi sopratutto al Rap di classe operaia
Io vengo da Torino la Detroit italiana
Quindi non fare il figo non sei Tony Montana
Sembri più Hannah Montana
Ti schiaccio quando rappo come in NBA
Puoi chiamarmi Lebron Raige

[Rit.]
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Rap italiano, rap italiano
Datemi una R
Datemi una A
Datemi una I
Una G una E
Datemi una R
Datemi una A
Datemi una I
Una G una E

[Verse 2: Raige]
Sedici barre dieci metriche, se dici me, dici Rap
Vedi che, gli altri qua le fanno tutte identiche
Lucidi le Jordan, lucida la corda
E poi lasciati andare a penzolare dalla porta
Si dai per carità, gioco un altro campionato la mia è serie A
Un minimo di serietà
Io sono il Baggio del Rap, guarda che tacco fra
Sono sua maestà, tu lustrami le scarpe sciuscià
Lei me lo sciuscia, madame, me gusta
Ho il genio nella lampo se solo ci si struscia
Una cattiva cera e una brutta, sbronza
Questa è la mia era la tua è c’era una volta
Il meglio del meglio in circolazione
Sono tutto flow e cattiva reputazione
Mi vedi ai live e fai, ma come fa
Io invece non ti vedo, Raige Charles

[Rit.]
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Rap italiano, rap italiano
Datemi una R
Datemi una A
Datemi una I
Una G una E
Datemi una R
Datemi una A
Datemi una I
Una G una E

[Verse 3: Raige]
Tra tutte le pretendenti alla fine ho scelto la Warner
Non tanto per i soldi, più per i Transformer
Io non voglio fare il salto, voglio fare il golpe
E poi non posso fare il santo infondo ho tante colpe
Sto genere in Italia non ha più risorse
Lo abbiamo saccheggiato come ladri di tombe
Dieci anni che diciamo le stesse cose
Gli artisti che ami sono copie di copie

[Rit.]
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Il problema del rap italiano è il rap italiano
Rap italiano, rap italiano
Datemi una R
Datemi una A
Datemi una I
Una G una E
Datemi una R
Datemi una A
Datemi una I
Una G una E

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol