Emis Killa

"La mia malattia"

[Testo di "La mia malattia"]

[Strofa 1]
All'inizio era come magia
Assuefatto e con il fuoco dentro

Sempre a letto come in malattia
Pure quando c’era poco tempo
Ora invece non so cosa sia
Ossessione oppure sentimento?

Daresti la tua vita per la mia
Mi uccideresti per un tradimento
Io che non credo alla monogamia
La prima volta penso sia per sempre
Dalla seconda è già monotonia
Ci arrivo sempre dopo e mai nel mentre

Siamo stati complici e dopo nemici
Dammi un bacio e riaprimi le cicatrici
Non posso nasconderti alcuna ferita
A te che hai tutti i codici della mia vita

[Ritornello]
E fammi male, male, male
Fino a farmi sanguinare
Fino a farmi sanguinare
Sto versando 'ste lacrime in mare
Così nessuno sentirà il rumore
Senza più mappe sul navigatore
Coi piedi sopra l'acceleratore
Sei la mia malattia
E fammi male, male, male
Fino a farmi sanguinare
Fino a farmi sanguinare
Carezze e lama di pugnale
La più rischiosa delle mie scoperte
Sei come il sale su ferite aperte
Sei come droga sotto le coperte
Sei diventata la mia malattia
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


Copyright © 2017-2020 Lyrics.lol