Kasta Garden

En?gma

[Testo di "Kasta Garden"]

[Intro: En?gma]
Quel flow lì, che
'Na roba tipo

[Strofa 1: En?gma]
Spingo, la roba mia è più vera, mica fingo
Ti strappo gli occhi, chiamo Montemagno e gioco a ping pong
Lei non la scopi bene, torna a casa ed usa il dildo
Din-don, se scocca la mia ora tu sei estinto
Bingo, voi siete numeri, mica siete fan
Vieni sotto al palco, vaffanculo tu e Telegram
Io sarò anche saggio, ma son pure uno che te le da
Vivo nell'oscurità, la tenebra tempera
Ah-ah, ah-ah, sono gemiti d'ansia
Marcelo danza e gira tutto intorno alla stanza
La scena che decanti unita è una cazzo di casta
Io un'altra pasta
M'arrocco ed adorno alla casba (Ah)
Hi haters, ah, bene
Io rappo, che, sе vuoi un ballo, chiedilo ad Heather (Ahaha)
Black & Dеcker buca questo microphone, i flow
Mascherano, sono El Jefecito
(Oh) Mangi due pastiglie e fai il vissuto, ma stai muto
Questa è malapoetry del ventuno
Stai sicuro, che ti vanti delle fighe
Ma te piase il cioccolato col gelato, sembri Pupo

Think your friends would be interested? Share this lyrics!

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


Copyright © 2017-2021 Lyrics.lol