A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Blue Virus

"Carenza d’affetto"

[Intro: Blue Virus]
Sono lieto di introdurvi: NSP, LowLow, Sercho
Al microfono sempre Blue Virus e... Dj Raw

[Strofa 1: LowLow]
Mio padre è uno psicologo, mia madre pure
Se volete insultarmi, prego, fate pure
Damn uomo! Fanculo strizzacervelli
Scrivo merda sickness che ti drizza i capelli
Tu mettiti nei panni di un individuo sociopatico
Fra drammi, affanni e attacchi di panico
E sono troppo bravo per fare quello modesto
Per questo a questi rapper spesso risulto antipatico
You know, tu rosica e io godo (se)
Prega che mi schianto in moto e domani non sfondo (faggot)
Non ho niente da darti tranne l'odio più profondo
E diventerò un gigante per pisciare in testa al mondo
Ho carenze d'affetto, una troia mi spara in petto
Mi lancio da un parapetto e finisco in un cassonetto
La gente in paranoia si chiede che cazzo ho detto
Il problema è che io non lo so, non rompete il cazzo

[Ritornello: Blue Virus]
Puoi setacciare anche tutti i cassetti
Ma per trovare le foto e i frammenti
Devi entrarmi nella testa e pormi le domande
Io non rimedio ai difetti
Il mondo è un assedio ad amici e parenti
Cedi, non mi entri nella testa e non fai più domande

[Strofa 2: Sercho]
Occhi aperti nel letto, meglio se non mi addormento
Ho carenze d'affetto
Sicuramente è il mio stile di vita
No, non fare pena, meglio l'invidia
Quando sto solo mi riconsolo
Bevendo e mettendomi in gola due dita
Poi piango nel bagno cose che non racconto
Cazzo, l'ho appena fatto, cose che non ricordo
Cercare un rimedio è il primo problema
Risolto il problema c'era un altro rimedio
Che sicuramente avrei preferito
Quindi pensarci a che cazzo è servito?
Chiamami Sercho e non affezionarti
Osservami pensando che potrei vivisezionarti
Scherzo, oh no, non è vero
Ma adesso sto lucido o no, non è vero?

[Ritornello: Blue Virus]
Puoi setacciare anche tutti i cassetti
Ma per trovare le foto e i frammenti
Devi entrarmi nella testa e pormi le domande
Io non rimedio ai difetti
Il mondo è un assedio ad amici e parenti
Cedi, non mi entri nella testa e non fai più domande

[Strofa 3: Blue Virus]
La mia vita è fuori moda e non si accetta
Perché c'ho una famiglia che è una Kodak usa e getta
Mamma e papà sono il motivo di questa birretta
E se fotografi non c'entri l'obiettivo né becchi la cuginetta
Che m'ha fatto quel pompino chiusa a chiave in cameretta
In soggiorno c'era un cugino che aspettava da un'oretta
Ma purtroppo non ho fretta, mangio la minestra fredda
Tanto vivo l'esistenza in richiesta di una paghetta
Zio c'ha una barca di sei metri
E dice: "Se una tipa non ci sta portane un'altra, bevi e ti rallegri"
Ho una cifra di parenti però tanto non mi credi
Puoi trovarne circa venti scordati altrove alla Kevin
Se piove c'è sempre un cristo che pensa a quei bei momenti
Quand'ero bravo e sprovvisto delle voci che non senti
In queste celle resto bloccato però mi gaso
Ed evado per sempre col cartonato di Pietro Maso

[Ritornello: Blue Virus]
Puoi setacciare anche tutti i cassetti
Ma per trovare le foto e i frammenti
Devi entrarmi nella testa e pormi le domande
Io non rimedio ai difetti
Il mondo è un assedio ad amici e parenti
Cedi, non mi entri nella testa e non fai più domande

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol