A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Blue Virus

"Causa Persa"

[Verse 1: Solo Ap]
Il mio destino scritto a caso, grido quando tu stai zitto e bravo
Schivo l’obbiettivo ed ogni Pippo Baudo
Con il sorriso mentre asfissio adagio
Io non ci vivo dentro ad un ufficio grigio assieme a tizio o caio
Sto nell’abisso e scavo a capofitto, cado a picco
Giù dal quinto piano che stringo il mio disco in mano
Mai stato spinto in radio, no, nè c’ho un tragitto chiaro
Sto rintronato nel mio circondario che mi friggo il cranio
Ho qualche aficionados
Mò mi scambiano per Cristo crocefisso a un palo
Dentro al recinto di sto limbo con il filtro opaco
Respiro fitto e tiro dritto mentre striscio nel tuo piscio misto a guano
So che chi è ricco è avaro
E anche con qualche spiccio resti finto e scrauso
Io seguo il mio istinto e non ammicco al capo
Sto nel conflitto urbano che brindo con il Jack liscio e il Malox

[Hook: Solo Ap]
Vivo tenendo in mente una certezza
Che non può andare peggio di così
Se persino Dio si diverte mentre sguazzo nella merda
Io sono un’altra causa persa
Avete il posto al sole e io sto in mezzo alla tempesta
Ma non può andare peggio di così
Se bestemmio Dio cercando di farmi largo nella ressa
Io sono un’altra causa persa

[Bridge: Solo Ap]
Sono un caso a parte, una leggenda a sè stante
Se tu mi fai domande chiedendomi il “perché”
Se esco dalle casse e mi dai del fuoriclasse
E non ho mai avuto un grande successo con il rap

[Verse 2: Solo Ap]
Io sono il tipo di rapper che vi prende a male, un perdente tale
Che incido perle e giro al verde nelle stesse strade
In video merde, viso assente di chi ha sempre fame
Ma in frigo niente e il cibo riempie le mascelle ingrate
Fastidio a pelle, mi comprende chi lo avverte uguale
Se il minorenne ha il mito verme che si svende ai talent
Non mi sorprende, uccido rapper con le teste cave
Se scrivo gemme allineo stelle e il cosmo inverte fase
Non mi bevo certe cazzate
Gente che applaude, mi sembrano bestie ammaestrate
Sul server a farsi a fette per chi mette i “mi piace”
Per queste sciocchezze c’è chi venderebbe la madre
Qui vale la legge marziale
Chi tocca il mio microfono prende mazzate
Sono un fenomeno anonimo, tossico cronico
Sotto un portico soffoco fra vomito solido peste e letame

[Hook: Solo Ap]
Vivo tenendo in mente una certezza
Che non può andare peggio di così
Se persino Dio si diverte mentre sguazzo nella merda
Io sono un’altra causa persa
Avete il posto al sole e io sto in mezzo alla tempesta
Ma non può andare peggio di così
Se bestemmio Dio cercando di farmi largo nella ressa
Io sono un’altra causa persa

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol