A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Blue Virus

"Dieci minuti (2013)"

[Intro]
Blue Bue Blue Blue Virus, ahah
Duemila e *coff coff*, chi cazzo se ne frega?
Fatti un tuffo nel mio mondo

[Strofa 1]
Questi parlano di disagio e poi sorridono
In foto dove i loro stessi amici li deridono
Non faccio cose da rapper, sarei ridicolo
Compaio innanzi a te con un cuore d'acciaio (Jeeg Robot)
Sono un po' affranto, un po' catafratto
Cataratta troppo densa mi porta allo spasmo
Non mi gratifica un cazzo, a tratti manco un orgasmo
Non noto il traguardo, c'ho gli stessi occhiali dal 2004
Il rapper più spinoso della scena, in quarantena
Come la scena, strafatta in vena
C'è un tipo che mi vende il disco e inoltre spera
Che mi possa convincere dalla copertina oscena
E io ci metto tutto per avere poco e niente
Non spacco, mi limito a lasciare una crepa evidente
Sono un morto vivente, un vivo morente
Così nel gioco che se hai il ciclo ti compro il fonoassorbente
Mi innervosisco sempre, il diavolo mi riempie
Di pacche sulle spalle e di ditate sulle tempie
Prendo pastiglie ma il dolore qui non smette
Tu non essere triste per me, quest'oggi il sole splende

[Ritornello]
Perdersi e ritrovarsi
In dieci minuti scarsi
È quello che mi serve per
Sintetizzarti il mio mondo, mondo
Per sintetizzarti il mio mondo, mondo
Mondo, mondo

[Strofa 2]
Non seguo le mode (non le seguo)
Non sono role model (non lo sono)
Il mio live è improvvisato, non faccio le prove (invece sì)
Fatico a ricordarmi ogni mia canzone
Ho scaricato il tuo CD ma solamente per provare il modem
Sono un pezzo da novanta, un falso che rappa e canta
La paura sta a novanta e bevo un'altra grappa
Se c'è un concerto che salta
Ad occhio e croce è quello in cui tu non ti sei presentato
Il tuo socio è il barman (capo)
Mi chiedono collabo, ovvio
Tanto per respirare la merda io mica pago
Di solito se compro il pane parlo forte e chiaro
Sorrido al cassiere, prendo la porta e me ne vado
Tu ti senti pronto a fare un altro live?
Non direi però ci vado, spostando le siringhe di Kurt Cobain
Non chiedermi se sono io ma chiediti chi sei
Se facciamo la foto e dopo ci tagghi i tuoi amici gay
La mia vita mi fa impazzire, è una bomba che ticchetta
Sto aspettando che il timer risponda
Misogino al punto giusto, insipido, forse una volta
Ora ho la risposta pronta, ogni bestemmia mia è una fionda
E vale più della tua discografia sciocca
Non toccare la mia donna, scemo, chi la tocca
E non mi contraddire se si parla di rime
Ho il coltello dalla parte del manico, puntato sulla tua bocca

[Ritornello]
Perdersi e ritrovarsi
In dieci minuti scarsi
È quello che mi serve per
Sintetizzarti il mio mondo, mondo
Per sintetizzarti il mio mondo, mondo
Mondo, mondo
Perdersi e ritrovarsi
In dieci minuti scarsi
È quello che mi serve per
Sintetizzarti il mio mondo, mondo
Per sintetizzarti il mio mondo, mondo
Mondo, mondo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol