A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Virginiana Miller

"Venere Nettuno Belvedere"

[Verse 1]
E il vecchio non viene più col bastone a dividerci il mondo
Noi non diamo risposte su chi stia godendo di più:
Sono discorsi tra parentesi questi di una noia immortale
Ma caccia ti prego questi randagi
Scatta una foto a queste cabine

[Chorus]
Vedo i tuoi fianchi e torno da te
Apri le gambe che adesso io ti prendo
O quasi io ti prendo
O quasi...

[Verse 2]
Si ci sono cani sulla spiaggia, libeccio
Padri che giocano con i loro bambini e tu fra le braccia
Col vento le nuvole giungono a noi poveri cristi
Portate da un dio che dalla coppa piove
Il piacere di dimenticare le cose di ieri
Quando tu, fra le braccia mie ci stavi e c'eri
Sì, ma

[Chorus]
Vedo i tuoi fianchi e torno da te
Apri le gambe che adesso io ti prendo
O quasi io ti prendo
O quasi...
Caccia ti prego questi randagi
Scatta una foto a queste cabine
Caccia ti prego questi randagi
Scatta una foto a queste cabine

[Outro]
"Venere Nettuno Belvedere"

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol