A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Umberto Balsamo

"Non Venderò"

Mi rivolgo a chi profuma
E a chi dà qualcosa in più
A chi suona serenate
E alle fate crede ancor
A chi è triste di mattino
Ed allegro poi si fa
A chi urla per le strade
Ma nessuno sentirà
E in particolare dico
A chi è preso per il collo:
"Tieni duro, caro amico
Che alla fine vinci tu"
E per tirarti su io canterò:

"Non venderò, i sogni mi appartengono
Non venderò, son povero e lo so
Non venderò, coi soldi non si comprano
Le cose che di notte si compongono"

Mi rivolgo a quel poeta
Che qualcuno si scordò
E a quell'umile maestro
Che di musica ne sa
E ai mercanti d'arte dico:
"Fate bene i vostri conti"
Faccio invidia al mio nemico
La mia luce l'accecò
Ed è per questo che io canterò:

"Non venderò, i sogni mi appartengono
Non venderò, son povero e lo so
Non venderò, coi soldi non si comprano
Le cose che di notte si compongono
Non venderò..."

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol