A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Immanuel Casto

"Male Al Cubo"

Male, male, male
Tanto poi va sempre male
Perché io ci spero sempre
Ma poi tutto porta a niente

Brutto, brutto, brutto
Io mi vedo così brutto
Oggi non mi va di uscire
Non ho più niente da dire

Voglio restare così
Non voglio aprirmi più
Mi chiudo dentro qui
Ma poi arrivi tu

E in fondo niente è perduto, perduto per sempre
Quando hai amato perdutamente
Ciò che hai tenuto nascosto per sempre
Muore e si spegne e non resta niente

Male, male, male
Io mi faccio sempre male
Dico che non voglio niente
Io mi atteggio indifferente

Troppo, troppo, troppo
Forse ho amato anche troppo
Se c'è un limite lo ignoro
E dico "mi basto da solo"

Per aver detto no
Ci chiaman frigide
Per aver detto sì
Ci chiaman zoccole

Ma in fondo niente è perduto, perduto per sempre
Quando hai amato perdutamente
Ciò che hai tenuto nascosto per sempre
Muore e si spegne e non resta niente

Non mi importa dei soldi
Li avrei comunque spesi in cazzate
Non mi importa neanche del dolore
Perché forse così qualcosa ho imparato
È il tempo, cazzo
Quello non te lo ridà nessuno

Niente è perduto, perduto per sempre
Quando hai amato perdutamente
Ciò che hai tenuto nascosto per sempre
Muore e si spegne e non resta niente

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


All lyrics are property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes and personal use only.
Copyright © 2017-2019 Lyrics.lol