Rkomi

"Blu"

[Testo di "Blu" ft. Elisa]

[Intro: Rkomi & Elisa]
Ua-o-ao-ah
Ua-o-ao-o-ah
Ua-o-ao-ah
Ua-o-ao-o-ah

[Strofa 1: Rkomi]
Ora sei un uomo nuovo
Il lavoro, la casa e corri
Di solito salti i pasti, ti scaldi per poco
Poco, poli opposti in una casa sull'albero
Come fogli vuoti, ci riempivamo l'un l'altro

Lo chiami "amore" sebbene con i tuoi occhi stai meglio
Dentro a un ricordo una piccola principessa che ama
Le urlai in silenzio: "Pensami tra vent'anni
O telefona come Dalla"

Ci lascerò le dita nel pianoforte che hai a casa
Ti incazzeresti con le mosche
Se dormi male il giorno dopo casa è una trincea
Il mio disco come Houellebecq, è vittima di se stesso
È un errore volere essere come volete che sia

[Ritornello: Elisa con Rkomi]
Mi rifugerò, mi rifugerò
Sopra un letto di foglie, ma non guardo giù
Mi difenderò, mi difenderò
Anche se il cuore e la faccia li ho dipinti di blu
Non pensarci più, non pensarci più
So che da qualche parte c'è la mia tribù
(Ua-o-ao-ah
Ua-o-ao-o-ah)

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


Copyright © 2017-2020 Lyrics.lol