Ernia

"Phi"

[Testo di "Phi"]

[Intro]
Yeh, yeh, yeh
Yeh, yeh, yeh
Yeh, yeh, yeh

[Strofa 1]
Pensavi di scrivere: "Ehi", "Bae", "Rispondi", "Ci sei?"
"Ho casa libera stasera, sono partiti i miei
Magari ci si può guardare un film o
Stappare un Pinot, te la butto lì"
La prima regola è colpirla, classica tranquilla
Qualche complimento dalle spalle in su sorridendo da pirla

E appena pensa che sei come tutti attaccato alla caviglia
Scatta la seconda e la insulti

La terza è come se fosse per me una figlia
Veditela te, se è il caso di seguirla
Se a casa c'è gente non porto mai la bimba
Non amo mischiare il lavoro e la famiglia

La quarta abbiate i modi gentili
Sì, sempre meglio, per evitar casini
Che in fondo quando avrò finito con i festini
Vorrei anch'io dei bambini, magari con Roberta Branchini


[Ritornello]
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi, che pezzo di
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi, Dio, che pezzo di
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi, vorrei un pezzo di
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi, solo un pezzo di
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi, un pezzo di
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi, ma che pezzo di
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi, là c'è un pezzo di
Phi, phi, phi, phi, phi, phi, phi

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


Copyright © 2017-2020 Lyrics.lol