Aban
Materiale Illegale
[Verse 1: Aban]
Rime fuori legge, cerca questa merce
Rara come il libanese dopo il 9 e 7
Puoi trovarla a Lecce, a Lecce Santa Rosa
We compà, come va? T'aggiu dire 'na cosa
We compà, come va? Mani strette e pochi baci
Sulle labbra per le donne, sulla fronte per gli infami
E stau fissu cu li frati, cu la fissa pe li cani
Cu li pacci cchiu scattati, ma ce cazzu me sta vuardi?
Moi s'ha fattu tardu, si è fatto tardi
Nu me sta capisci? 'Mparate, c*mpare
E nu parlu de dialettu, parlu de rispettu
Parlo di rispetto, hai capito che ho detto?
Dimme ce te serve, dimme dimme, quantu ha fare?
Ho le strofe più potenti, dimme dimme, quantu ha fare?
Sta arrivando la volante, metti tutto nelle palle
RM ed LE con la roba più ignorante!

[Hook] (x2)
È materiale illegale
Un attacco alla capitale
Sono sotto controllo
Non ti fare beccare!
È materiale illegale
Puro spacca il tuo cranio
Se mi fermano per strada?
Sai che non ci conosciamo!
[Verse 2: Noyz Narcos]
Sta merce è in strada e sul mercato, CERCA NARCOS RAP!
La trovi a Roma, CENTOCELLE, CASILINO VENT**RE!
Sopra la busta col sigillo, porta morte nera!
Fa' uno squillo, arrivo prima della pantera!
Cazzo dici?
Lui mio amico?
NAAAH (mai visto, mai sent**o)
I miei amici stanno muti, pa**a e chiudi, avemo gia chiarito!
Vuoi le sole? Caschi male
Acquisti materiale pregiato, decolle atterraggio a**icurato!
Tutti sanno dentro al vicinato come cazzo gira
Arriva immacolata fino a Lecce, tutta la part**a!
Un uccellino parla e ciucciano tutta la banda
Faccio mafia con il crew, connesso nord e sud fino in Olanda
Sottovuoti doppifondi, varcano frontiere
Conto 3 secondi, che vai via e le guardie riempiono il quartiere
Chiama che sparisco, faccio abracadabra, cucio labbra
Morto prima che in gabbia!

[Hook] (x2)
È materiale illegale
Un attacco alla capitale
Sono sotto controllo
Non ti fare beccare!
È materiale illegale
Puro spacca il tuo cranio
Se mi fermano per strada?
Sai che non ci conosciamo!
[Verse 3: Aban]
Il cielo tace, resto zitto, sono senza padroni
Con la testa troppo dritta, nada organizzazioni
C'è chi caccia cognomi, c'è chi caccia i coglioni
Quando pa**a l'uccellino, carica pallettoni
Io commercio strofe pure, che ti mandano fuori
La mia gente non sa niente, non gli chiedere i nomi
Fotte il resto, non importa, se conosci come gira
Nuova cost**uzione, connessa a questa panchina
Sigilla l'ugola d'oro, se parli e rifletti poco
Qua duri molto di meno, del tempo per dire uomo
Da Lecce a Roma se cambia la zona (no), non cambia la storia
A ognuno il suo modo, ma la parola è una sola

[Hook] (x2)
È materiale illegale
Un attacco alla capitale
Sono sotto controllo
Non ti fare beccare!
È materiale illegale
Puro spacca il tuo cranio
Se mi fermano per strada?
Sai che non ci conosciamo!