Eugenio in Via Di Gioia

"Tsunami"

[Testo di "Tsunami"]

[Strofa 1]
Siamo figli di Steve Jobs e del T9
Siamo Lego in mezzo al traffico di Playmobil
Siamo strade pulite sotto un cielo Pantone
Campi sintetici, calzini bianchi di cotone
Ed anche ad occhi chiusi non è detto che dormiamo
E stando più vicini, non è vero che parliamo
È solo un'impressione sulle pellicole in bianco e nero
Subito dopo il flash, noi siamo già scomparsi

Da quando la gente non si trova più
Ci siamo bastati
Da quando il fuoco non brucia più
Siamo disorientati
Da quando Archimede non Eureka più
Siamo affondati

Da quando la ruota non è girata più
Siamo quadrati
Siamo quadrati

[Ritornello]
Guarda lo tsunami che travolge la città
Dentro la mia testa, calma piatta

(tu tu tu)
Guarda lo tsunami che travolge la città
Mentre tutto intorno affonda, qui si balla!
Qui si balla!

Cha cha cha
Cha cha cha
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


Copyright © 2017-2020 Lyrics.lol